Lingue del mondoCorreva l'anno 1995, quando in prima serata Anna Falchi, durante la diretta a San Remo, tira fuori una oscenità che in un attimo fa il buio attorno a lei. Fortunatamente quelle due parole, nella sua lingua madre (il finlandese) significavano tutt'altro, e così si spiegò l'equivoco.

Quella sera non ero davanti al grande schermo di casa come i milioni di fedeli telespettatori della manifestazione canora, però guardavo i telegiornali, e la notizia mi incuriosì parecchio. Oggi scopro che esiste un intero campionario di innocenti frasi in varie lingue del mondo, che lette da un italiano assumono una sfumatura decisametne imbarazzante... Ecco il campionario direttamente dal web. C'è da ridere!

Latino:

  • Una volta abbandonata lasciasti la fede sconosciuta = OLIM HORTACI DESTI FIDEM IGNOTAM (Virgilio)

 

Greco antico:

  • non dite cose cattive = ME FATE KAKÁ
  • io miro a quest’albero = STOKHAZZOMAI TUTO DENDRON
  • Ora non ricerco cose cattive = NUN ME’ KAKA STHOKAZOMAI
  • Non mi fare cattiverie = OU ME KAKA' ERGAZE
  • Io curo l'amico albero = ERGAZO TON FILON DENDRON

 

Ungherese:

  • senza un metro = MÉTER NÉLKÜL
  • molti suoi lemmings = SOK LAMINKJA
  • Misura il remo fondamentale = MÉRD ALAKULÓ RÓT
  • Senza un verme = KUKAC (si legge KUKAZ) NELKUL!

 

Finlandese:

  • guarda, ascolta il mare = KULEE, KATSO MERTA
  • Pelliccia di ermellino = MINKI TURKI
  • Cosa guardi? = Mità KATSO
  • guarda i calzini = KATSO SUKKIA
  • guarda il visone = Katso minkiä
  • udito = Kuulo

 

Portoghese:

  • rimane in uso = FICA EM USO
  • Farmacia – aperta tutta la notte = FÀRMACIA – FICA ABERTA TODA À NOITE

 

Tedesco:

  • la gatta nel carbone rosso = DIE KATZE IN DER ROTEN KOHLE
  • io cerco il gatto= ICH SUCHE DIE KATZE
  • freddo = Kühl
  • abbreviazione per dire penna da scrivere = Kuli
  • Il mio gatto é un animale = Meine Katze ist ein Tier

 

Svedese:

  • bel maglione colorato = VACKER TRÖJA
  • radice carina = KUL RÖTT
  • Giochi con una tasca? = LEKER DU ME’ FICKA?
  • bella ragazza = Vacca Flikka
  • ascolta il mare = katsoo meridä (la i quasi non si pronuncia, caso partitivo del sostantivo meri (mare))
  • guarda, ascolta il mare = kulee, katsoo meridä

 

Rumeno:

  • cima accarezzata = TOPA DEZMIERDATA
  • accarezzo mia figlia = îmi dezmierd pe fiica

 

Sqwamish (lingua amerindia canadese):

  • Mia figlia sta cucinando = KAROOTA NEELANO

 

Inglese:

  • vana, fresca perla = VAIN COOL PEARL
  • Io sono un libro in aria = I AM A BOOK IN AIR
  • due, due gatti = TWO TWO CATS

 

Francese

  • I calcoli della nonna di Ada = Le calcul de la granmère d'Ada
  • le bocche d'Ercole = LE BOUSC D'ERCUL

 

Russo:

  • Come stai? = KAK DELA
  • Buona notte = SPAKOJNO NOCI
  • Come una stupida = KAK DURA

 

Serbo:

  • di un bianco cannone = bela topa