Willow (1988)

Regista Ron Howard
Anno 1988
Genere Fantastico
Durata 126 min
Nazione USA

Willow è un contadino Nelwyn, creature simili agli hobbit e aspirante stregone. Un giorno si imbatte in una bambina in fasce, Elora Danan, abbandonata lungo un fiume che poi scopre essere destinata a sconfiggere la malvagia strega regina Bavmorda. La regina infatti è determinata a dare la caccia a tutte le donne in gravidanza per trovare la bambina ed ucciderla prima che diventi adulta e scampare così al proprio fato. Solo l'intervento della coraggiosa levatrice riesce a salvare la bambina da morte certa.

Willow viene incaricato di portare la bambina fuori del territorio Nelwyn per scongiurare ogni disgrazia ma il viaggio è difficile. Con l'aiuto del guerriero Madmartigan, due folletti, una strega tramutata in animale e Sarsha, la giovane figlia della regina cattiva, Willow riesce a portare in salvo la bambina e annientare la strega.

Da un soggetto di George Lucas, ecco un film che ha segnato un genere e un'epoca. Da menzionare l'uso di effetti speciali digitali per il morphing.

Aggiungi commento

I commenti non sono pubblicati automaticamente ma sono soggetti a validazione. Non è tollerato l'uso di linguaggio osceno, lesivo della dignità, razza, religione o opinione altrui. Il dialogo DEVE svolgersi in tono moderato e civile. Se non sei d'accordo astieniti dal commentare


Codice di sicurezza
Aggiorna